IL CERVELLO DEL DISLESSICO: DIVERSA STRUTTURA E FUNZIONALITA’, MA QUESTO NON SIGNIFICA MALATTIA!

14 Responses

  1. Federica Varesio scrive:

    io ho un figlio dislessico di 12 anni, un vulcano, pieno di energia e di voglia di fare, non mi ha mai detto mamma non voglio andare a scuola, ma il lavoro che facciamo insieme è enorme e spesso sottovalutato dagli altri. Mio figlio non è dislessico solo quando è a scuola, come pensano tanti, è dislessico sempre, nella vita di tutti i giorni, per fortuna ha un bel carattere e ha imparato a farsi scivolare addosso molte cose, anche se non resta indifferente agli sguardi e ai commenti di chi pensa sia tutta una bugia.
    Io sono contenta che mio figlio sia così perchè ha delle risorse pazzesche, ma che fatica!!!!!!!!!!

    • Rossella scrive:

      Proprio così Federica, felici dei nostri ragazzi anche se a volte li guardiamo e ci rendiamo conto di quanta fatica e, a volte, sofferenza, celano dentro! Un saluto a voi 🙂

  2. daniela scrive:

    SONO UNA DONNA DI 46 ANNI DISLESSICA DI GRADO SEVERO (DIAGNOSTICATO DA POCO AL S. RAFFAELE ROMA) MA NELLA MIA VITA AVEVO SEMPRE AVUTO UN DUBBIO E NON MI SONO MAI SENTITA NORMALE. NON HO MAI AVUTO UN BUON RAPPORTO CON LA SCUOLA DI FATTI HO PRESO LA 3 MEDIA A 32 ANNI, NON HO MAI SOCIALIZZATO MOLTO DA BAMBINA POICHE’ MI SENTIVO DIVERSA DA TUTTI GLI ALTRI. NELLA MIA VITA X COLPA DI QUESTA DI DISLESSIA HO AVUTO SOLO DELUSIONI SIA NEL LAVORO XCHE’ SONO SEMPRE STATA PRESA X UNA CHE NON VOLEVA LAVORARE PERCIO’ NIENTE LAVORO E CON LE RELAZIONI PERSONALI, 3 MATRIMONI IN TUTTO, LA DISLESSIA A ME MI HA ROVINATO LA VITA. OGGI CHE HO 46 ANNI COMINCIO ANCHE A VEDERE CHE MI STA PEGGIORANDO, DATO CHE LA MEMORIA A BREVE TERMINE OGNI TANTO FA CILECCA, NON RIESCO A STARE MOLTO IN CONTATTO CON LA GENTE POICHE’ NON RIESCO AD ESPRIMERMI COME VORREI. DA ME LA DISLESSIA E’ EREDITARIA DATO CHE SIA MIO FRATELLO CHE STA PEGGIO DI ME CHE LA FIGLIA DI MIA SORELLA CHE E’ UGUALE A ME. ORMAI HO RINUNCIATO A COMBATTERE E NON SO CHE FINE FARO. IN PIU’ SONO SEGUITA DA UN CENTRO CIM PER BIPOLARISMO, CON RELATIVA CURA, MA NON VEDO MOLTI RISULTATI. SCUSATE IL MIO SFOGO, FORSE FACCIO PARTE DI UNA GENERAZIONE DOVE LA DISLESSIA NON SI SAPEVA NEANCHE DOVE ERA DI CASA E TUTTI MI DICEVANO CHE ERO SVOGLIATA A SCUOLA, QUANTI PIANTI E QUANTE UMILIAZIONI CHE HO AVUTO NELLA MIA VITA. DANIELA

    • Rossella scrive:

      Ciao Daniela, per quello che può importare io ti sono vicina, forse anche perchè siamo quasi coetanee. Purtroppo non è la dislessia di per sè che rovina la vita, ma è il fatto di essere inseriti in una società che reputa la lettura e la scrittura come privilegiate. Ora che sai di essere dislessica cerca di essere più comprensiva con te stessa e non pretendere da te cose per cui in passato sei stata umiliata!
      Auguri

  3. sara scrive:

    Ciao a tutti mi chiamo Sara sono Una ragazza di 12 anni e sono dislessica vado ancora a scuola e quando facciamo qualche verifiche tutti mi guardano male e inizioano a dire no con la testa e io nn lo sopporto perche quando ci danno le verifiche io prendo sempre 4 5 anche se studio tantissimo ma lunica cosa io cui sono veramente Brava e in arte che prendo 8 9 ma alcune volte anche10 e sono contenta piu che Mai.sicome nelle altre verifiche mi inpegnio tanto ma prendo sempre 4 5 nn mi importa piu niente se prendo 4 o 5 ma limportanza e quanto impegio ci o messo che conta

  4. veruccia scrive:

    Buongiorno,a mia figlia le hanno lasciato la matematica,in seconda media.La certificazione l’hanno ricevuta a maggio,e quindi mi hanno detto che era troppo tardi!Umiliazioni ne ha subite proprio tante!Mia figlia è piu’discalculica.Il problema maggiore sono le spese che devi affrontare di doposcuola specialistico per DSA.Avendo la sorella con lo stesso problema!Ho fatto richiesta per un indennita’ di frequenza.

    • rossella grenci scrive:

      Comprendo bene… E’ molto grave che la scuola si nasconda dietro la certificazione, tenendo conto che da alcuni anni esiste la possibilità di redigere in PDP per Bisogni Educativi Speciali.

  5. Alessia scrive:

    Ciao sono Alessia o 10 anni, sono discafica,disortocrafica,discalcutica adesso mi ha chiamato la mia logopedista e mi ha detto che sono dislessica e quando faccio le verifiche mi guardano tutti e mi dicono prendono in giro alcune volte e mi sento male. Auguri per tutti!!!!

  6. Teresa scrive:

    Una psicologa , ha diagnosticato a mia figlia una dislessia, la neuropsichiatra una disgrafia e discslculis. La psicologa mi ha detto che mia figlia è guarita dalla dislessia, è così

    • rossella grenci scrive:

      Buongiorno Teresa, la dislessia non è una malattia ma una caratteristica neurobiologica. Probabilmente sua figlia ha “compensato”, cioè il suo cervello ha trovato altre strade per leggere, scrivere e far di calcolo.

  7. Emilia Ferretti scrive:

    Buona sera mio figlio dislessico è alle prese con l’esae di guida che non riesce a passare, abbiamo fatto presente del suo problema, ma pare non ci sia altro modo che superare i test che la motorizzazione peopone, sa darmi qualche informazione? grazie Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comments links could be nofollow free.