LE SCUOLE LIBERTARIE

5 Responses

  1. Paolo Mombello scrive:

    … tutto ciò che serve a permettere a ogni bambino e a ogni bambina di crescere liberamente esprimendo il proprio talento e la propria specificità….
    Le scuole britanniche, anche le internazionali che sono in Italia, seguono in parte questo tipo di pensiero, peccato che ci vogliono quasi 20.000 euro annui a Roma x il Rome International School o il St. George che sembrano essere le migliori.

  1. agosto 16, 2011

    […] suscitato dall’ articolo sulle Scuole Libertarie mi porta a segnalarvi un libro uscito di recente: Liberi di imparare, di Francesco Codello (della […]

  2. agosto 16, 2011

    […] suscitato dall’ articolo sulle Scuole Libertarie mi porta a segnalarvi un libro uscito di recente: Liberi di imparare, di Francesco Codello (della […]

  3. settembre 20, 2012

    […] sempre più alla ribalta l’argomento delle scuole libertarie. In periodi di cambiamento, se vogliamo che sia un cambiamento profondo, non si può non pensare […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comments links could be nofollow free.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.