KIKKERVILLE: UN GIOCO PER I BAMBINI ASPIE

2 Responses

  1. simonetta felli scrive:

    cara Rossella, bello questo gioco che insegna a unirsi per vincere… penso che non dovrebbe essere rivolto ai bambini asperer ma a tutti i bambini..che devono imparare ad allearsi più che a competere…anzi ti dirò di più, va bene per noi adulti dovremmo davvero imparare ad allearci , ma non per gioco, seriamente!buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comments links could be nofollow free.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.