BAMBINI SPECIALI: INDACO O DI ALTRI COLORI

7 Responses

  1. Marika scrive:

    Io avevo già letto un libro sui bambini indaco, suggeritomi da una amica, quando una sera al buio vado per coccolare mio figlio grande. Non riusciva a prendere sonno. Lui ha problemi di apprendimento. Credo che ha tanti pensieri al ora della nanna…
    Mi sono sdraiata vicino a lui. Senza toccarlo. Subito dice; mamma, ti sei scordata di toglierti gli orecchini?!
    Ho chiesto come a fatto a saperlo. La stanza era buia. Lui non mi ha toccato. Gli orecchini erano piccoli anellini.
    Mi ha risposto; ho sentito l’odore!
    Beh, mio marito che era scettico ha fatto delle ricerche. Bambini che sentono odori di metallo sono Indaco.
    Io sono come te, convinta che sono speciali. Chiamali Indaco o qualsiasi cosa. Ma speciali sono! Marika

  2. 'tonelly scrive:

    Di questi bambini se né parlava già agli inizi degli anni ’60
    Non dirvi se sono indaco, ma sono dsa (certificata), presento tutte le note caratteriali normalmente elencate (e fin qua sono abbastanza generiche), ma sono soggetta anche con regolarità a fenomeni di sinestesia, mi è capitato avere premonizioni, in qualche caso (uno in particolare) di vera e propria chiaroveggenza. A distanza di anni nè sono ancora scioccata; tuttavia preferisco essere prudente ed ancora resto perplessa da questo genere di argomenti. Continuo a preferire la scientificità.

  3. yassin scrive:

    Salve io ho letto l’articolo e ho capito di essere un bambino indaco ma ho un problema io non riesco a controllarmi molte volte ho perso il controllo di ciò che riesco a fare e ho paura perché ho già quasi ucciso il mio migliore amico mi faccio paura da solo ho bisogno di aiuto

  4. yassin scrive:

    Salve ho capito di essere un bambino indaco dopo aver letto questo blog ho bisogno di aiuto perché molte volte ho perso il controllo di ciò che riesco a fare e avevo quasi ucciso il mio migliore amico , mi faccio paura da solo e ho solamente 15 anni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comments links could be nofollow free.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.