Category: Psicologia

ef8d635d093082cf6168afb2f302501818fc44d6 0

CONSIGLI PER COLTIVARE UN ORTO CON I BAMBINI

I nostri bambini hanno perso il contatto con la natura, con la terra, le piante. Non sanno più cosa significhi prendersi cura di una piantina, ne’ come cresce un ortaggio. Avere un piccolo orto/giardino, anche...

istock-psychologist-child 0

GUIDAPSICOLOGI.IT: CERCARE IL PROFESSIONISTA ONLINE

La psicologia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante. Proprio perché si occupa di tutte le attività umane, così come spiegato anche da Wikipedia, per ognuna di queste attività si può rintracciare una...

aston 2

UN’AUTOSTRADA CHIAMATA DISLESSIA

Riuscire a parlare ad un bambino dislessico della particolarità del suo funzionamento cerebrale, del suo modo di imparare, delle sue caratteristiche (ricordo che la dislessia non è una malattia, ma una neurodiversità!) non è facile....

woman-546207_1280 0

IMPARARE ED INSEGNARE L’INDIPENDENZA EMOTIVA

Oggi lascio la parola ad una persona che vi parlerà del benessere emotivo, soprattutto nei bambini. Ringrazio Giacomo Papasidero per aver accettato di scrivere questo artico   Insegnare ai bambini come gestire un’emozione negativa...

ee 0

DSA IN GIOCO. RIFLETTERE SUL DISTURBO E SULLE EMOZIONI

L’argomento di cui voglio parlarvi oggi è estremamente delicato ed ha a che vedere con il malessere psicologico legato all’ansia, alla frustrazione e alle incomprensioni che i bambini dislessici vivono. Se il clima scolastico...

reading-bible 0

IL BAMBINO DISLESSICO: IL DISAGIO DI SENTIRSI ESTRANEO

Continuando le riflessioni circa la legge 170, mi piace riportarne un altro stralcio, a conferma di quanto sia importante considerare le problematiche psicologiche che accompagnano i bambini con DSA a scuola: …la didattica trae...

play-outside 0

BAMBINI E DISORDINE: PIU’ MEMORIA E CREATIVITA’

Nel mio lavoro incontro molto spesso bambini dislessici che vengono definiti “disordinati”. Il disordine sembra essere una delle caratteristiche tipiche legate al fatto che il bambino non riesce ad organizzare i suoi quaderni e...

tutta-colpa-di-freud-8 2

CONOSCERE E COMPRENDERE ATTRAVERSO UN FILM

Mai dare per scontato che un ragazzo, dislessico o meno, abbia finito di imparare a 18 anni! I nostri giovani paiono demotivati, a volte con poca iniziativa, passivi, ma non è così! Vanno solo...

25

LA DISLESSIA NON E’ “INDOLENZA CERTIFICATA”!

E’ da qualche giorno che stavo riflettendo e cercavo il tempo per scrivere questo articolo ed oggi ho finalmente deciso di mettervi mano. Un altro “tiro mancino” a scapito dei dislessici, dei bimbi dislessici....

0

APRIRE IL CUORE AI FIGLI ADOLESCENTI

L’adolescenza è un periodo particolarmente delicato, complicato anche dal fatto che il mondo intorno a loro è disattento alla nuova richiesta di “verità” che parte dai giovani che si sentono confusi e arrabbiati. Ho trovato nel blog di...

1

FELICE ANNO NUOVO IN ARMONIA

Auguro a voi, piccoli e grandi, un anno nuovo pieno di vita sana, ricca e armoniosa, prendendo spunto dal pedagogista giapponese Tsunesaburo Makiguchi, come citato in questo libro: …il fine dell’educazione è rendere le persone capaci...

2

L’ANSIA NON E’ LA CAUSA DELLA DISLESSIA

All’Associazione Italiana Dislessia non poteva passare inosservato la’affermazione fatta su diversi giornali nazionali riguardanti L’ansia da separazione dei genitori come causa della dislessia. Dietro questi articoli una ricerca dell’Istituto di Ortofonologia (IdO), insieme all’Istituto...

5

I MASCHIETTI: TANTA ENERGIA A RISCHIO DI IPERATTIVITA’

Un articolo trovato in rete della dottoressa Sabine Eck è davvero illuminante sotto diversi punti di vista. Volete comprendere la vera differenza tra bambini e bambine? Allora dovete leggerlo e leggere anche questo sulle bambine perchè...

0

LA GATTA JESSI E IL PICCOLO LORCAN: PIU’ CHE AMICI

Un’altra storia che ha come protagonista un animale e il suo padroncino. Lorcan, sette anni, è affetto da mutismo selettivo ed ha detto “Ti voglio bene” per la prima volta alla sua gatta Jessi. “Abbiamo...

0

CRESCERE NELLA FIDUCIA

Si può educare i figli senza premi nè punizioni? La risposta è sì e ce lo spiega Justine Mol nel libro Crescere nella fiducia. La considerazione dell’autrice è che premiare i bambini sia una forma...

0

APPRENDIMENTO E COINVOLGIMENTO

Ancora un altro stimolo interessante viene dall’amica Jessica di Baby Talk: L’ambiente ideale per imparare. Per valutare se gli allievi sono davvero interessati e coinvolti in una lezione o in un’attività c’è una scala, la LIS,...

03037ce50180681b051f30ca1807d1b8 2

LEGGERE I DSA CON PIPERITA PATTY

Che fantastica idea: parlare di learning difficulties (difficoltà di apprendimento) attraverso i famosi Peanuts di Charles Schulz! Come alcuni di voi già sapranno, nel mio libro de Le Aquile avevo già segnalato il geniale...

5

IL CENTRO LEONARDO E GLI eBOOK INTERATTIVI

Oggi ho il piacere di presentarvi il Centro Leonardo di Genova. Il Centro Leonardo si occupa di diagnosi e intervento in età evolutiva, in particolare, si occupa di Disturbi di Apprendimento, interventi psicologici sulle difficoltà emozionali...

2

EDUCHIAMO I NOSTRI FIGLI A VIVERE BENE IL PRESENTE

Semi di felicità è un libro che Thich Nhat Hanh, monaco zen vietnamita, poeta e costruttore di pace (insieme al Dalai Lama èuna delle figure più rappresentative del Buddhismo) ha dedicato ai bambini. Non sono...