Category: Scienza

pregnant-mom-happy-sibling 0

DISLESSIA: COSA C’ENTRA IL MESE DI CONCEPIMENTO?

Un articolo apparso online qualche giorno fa voleva convincerci che i dislessici nascono perlopiù fra gennaio e marzo con l’assunto che iniziare una gravidanza in inverno aumenta le probabilità di avere bambini con dislessia...

shutterstock_213577519 8

QUEL MERAVIGLIOSO CERVELLO DISLESSICO

E’ allarme per molte famiglie: da ieri sono apparsi in rete articoli riguardanti una “nuova terapia” per la dislessia. Perché tanto allarme? Si tratta di una sperimentazione che vede l’Ospedale del Bambin Gesù in...

kids-school-537x402 0

ANTICIPARE L’INGRESSO A SCUOLA? 7 PUNTI CHE CONTANO

Vorrei dare un mio contributo alla discussione sull’argomento dei bambini anticipatari all’ingresso nella scuola primaria, visto che quotidianamente sono a contatto con i bambini e le loro famiglie alle quali devo poter dare un...

reading 0

IL NUOVO LIBRO “ADULTI CON DSA”

Se è vero che la dislessia negli adulti è oggetto di studio solo da una decina di anni, almeno in Italia, il gruppo di studio dei dottori Ghidoni, Guaraldi e Genovese è quello che...

16 CONSIGLI (3) 0

6 CONSIGLI DI METODI NATURALI PER IL DEFICIT DI ATTENZIONE

Oggi ospito un articolo apparso su Macrolibrarsi, della dottoressa Margherita Gradassi, riguardante il disturbo da deficit di attenzione (ADHD). La naturopata dà alcuni consigli sull’alimentazione, gli integratori alimentari e lo stile di vita. Naturalmente...

physical-activity-and-adhd 0

AIUTIAMO I BAMBINI IPERATTIVI AD APPRENDERE MUOVENDOSI

Stai fermo, basta! E’ la maestra che stanca di vedere Giovanni muoversi di continuo decide di mandarlo fuori dalla classe… e di storie così ne conosciamo tantissime! E se invece aiutassimo Giovanni a muoversi...

Brain-fMRI-by-Ars-Electronica-Creative-Commons 2

LA MEMORIA DICHIARATIVA AIUTA A COMPENSARE ANCHE NEI DISLESSICI

Una ricerca pubblicata questo mese su  Neuroscience & Biobehavioral Reviews. Il dottor Michael Ullman, direttore del Brain and Language Laboratory di Georgetown, ha verificato che i compensi messi in atto dalla memoria dichiarativa permettono alle persone autistiche...

students 0

STUDENTI UNIVERSITARI DISLESSICI IN EUROPA

Che fine fanno i nostri giovani quando devono scegliere l’Università?  Sapevate che nel Regno Unito la percentuale di dislessici severi è del 4% e del 6% quella di dislessici moderati e che nel Royal College...

dyslexia 0

DISLESSIA: IL CERVELLO DI FEMMINE E MASCHI E’ DIVERSO!

Utilizzando la risonanza magnetica, i neuroscienziati presso la Georgetown University Medical Center hanno trovato differenze significative nell’ anatomia del cervello quando si confrontano uomini e donne con dislessia con gruppi di controllo di non-dislessici, suggerendo che...

Relationship-Between-Dyslexia-and-Vision 1

DISLESSIA E MATERIA GRIGIA: L’IMPORTANZA DELLA LETTURA

Alcuni studi degli anni scorsi avevano mostrato che gli individui con dislessia presentavano meno materia grigia nei loro cervelli. I ricercatori avevano ipotizzato che questo decremento fosse legato allo sviluppo della condizione. Non è così...

play-outside 0

BAMBINI E DISORDINE: PIU’ MEMORIA E CREATIVITA’

Nel mio lavoro incontro molto spesso bambini dislessici che vengono definiti “disordinati”. Il disordine sembra essere una delle caratteristiche tipiche legate al fatto che il bambino non riesce ad organizzare i suoi quaderni e...

autism2 0

AUTISMO: SEGNALI UDITIVI E VISIVI “SFASATI”

Una ricerca americana del Vanderbilt Brain Institute ha dimostrato, per la prima volta,  la difficoltà che i bambini con autismo hanno ad elaborare simultaneamente quello che vedono e ciò che ascoltano, nel loro cervello i segnali uditivi...

Boy Practicing Guitar 2

RITMO, LINGUAGGIO E APPRENDIMENTO

Uno studio effettuato 3 anni fa riportato qui nel mio blog, riferiva che suonare uno strumento musicale può essere d’aiuto ai bambini dislessici. Lo stesso gruppo di studiosi, con a capo Nina Kraus, direttrice...

93715282 0

IL FETO APPRENDE ATTRAVERSO L’UDITO

Il feto ricorda i suoni e le voci che sente durante la gravidanza, è in grado di riconoscerli anche dopo nato, reagendo differentemente agli stimoli che essi procurano al suo cervello. Questa è la...

01girl-reading_415x340 1

S-RCD: DEFICIT DI COMPRENSIONE DEL TESTO

Lo si sospettava da tempo ed ora una ricerca lo conferma: c’è un disturbo che potrebbe essere scambiato per uno dei sintomi della dislessia ma che dislessia non è. Si tratta di quello che...

eReaderInHammock 0

e-BOOK E TABLET: MAGGIORE ACCESSIBILITA’ DI LETTURA

Gli e-book “aperti”, cioè leggibili anche dalla sintesi vocale, sono una grande risorsa per i dislessici. Tuttavia anche gli e-book “chiusi”, quelli cioè nati solo per essere letti da un “reader” o un tablet sono risultati...

8187 0

LEGGERE MEGLIO NON SIGNIFICA MEMORIZZARE DI PIU’

L’articolo di qualche giorno fa rimetteva in discussione qualcosa che si intuiva prima e si conosceva poi, riguardo la leggebilità di un testo a seconda del font utilizzato. E’ per questo che a livello internazionale,...