Oziando si impara. Questo asserisce Tom Hodgkinson, autore anche de L’Ozio come stile di vita.

Esiste una terapia tanto semplice quanto sovversiva contro le nevrosi dell’educazione contemporanea: l’ozio dei genitori.


Mamma e papà meno ossessivamente presenti creano bambini più autonomi, più responsabili e concentrati, quindi fonte di minor stress per i genitori, che a loro volta diventano più tolleranti e sereni. Un circolo virtuoso per ripristinare l’equilibrio in famiglie che ne hanno un disperato bisogno.

E questi sono i 10 paradigmi:

1. Insegnate ai vostri figli a godersi la vita

2. Siate creativi

3. Basta piagnistei

4. Abbasso la scuola

5. Fate socializzare i vostri figli

6. Non chiedete né a loro né a voi la perfezione

7. Date loro più tempo che denaro

8. Giocate nei campi e nei boschi

9. Siate cattivi genitori e sarete bravi genitori

10. Oziate!

E se bastasse davvero così poco?Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Un commento su “OZIANDO SI IMPARA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.