Oziando si impara. Questo asserisce Tom Hodgkinson, autore anche de L’Ozio come stile di vita.

Esiste una terapia tanto semplice quanto sovversiva contro le nevrosi dell’educazione contemporanea: l’ozio dei genitori.


Mamma e papà meno ossessivamente presenti creano bambini più autonomi, più responsabili e concentrati, quindi fonte di minor stress per i genitori, che a loro volta diventano più tolleranti e sereni. Un circolo virtuoso per ripristinare l’equilibrio in famiglie che ne hanno un disperato bisogno.

E questi sono i 10 paradigmi:

1. Insegnate ai vostri figli a godersi la vita

2. Siate creativi

3. Basta piagnistei

4. Abbasso la scuola

5. Fate socializzare i vostri figli

6. Non chiedete né a loro né a voi la perfezione

7. Date loro più tempo che denaro

8. Giocate nei campi e nei boschi

9. Siate cattivi genitori e sarete bravi genitori

10. Oziate!

E se bastasse davvero così poco?Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Un commento su “OZIANDO SI IMPARA”

Rispondi a Sybille Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.