E’ dal 2006 che il 6 MARZO la Federazione Logopedisti Italiani e il CPLOL (Comitato Permanente Europeo dei Logopedisti) promuovono la Giornata della Logopedia. Ogni anno hanno scelto dei temi emergenti: lo sviluppo del linguaggio da 0 a 3 anni, le malattie neurologiche che colpiscono l’adulto, il bambino con problemi neurologici, i disturbi della voce e, quest’anno, la sordità.

La sordità riguarda molte persone e famiglie in tutto il territorio nazionale, coinvolgendo tanti altri professionisti e operatori sociali. Indipendentemente dall’età, tale disturbo, se non adeguatamente gestito, può essere causa di difficoltà comunicative e relazionali e interferire sulla qualità di vita di chi ne è colpito. La Giornata del 6 Marzo 2011 sensibilizza professionisti e utenti su problemi e disturbi dell’UDITO, a tale proposito, verranno organizzate numerose iniziative nel territorio nazionale, rintracciabili nel Portale della FLI e delle Associazioni Regionali ad essa federate.Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Un commento su “IL 6 MARZO GIORNATA EUROPEA DELLA LOGOPEDIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.