Abelardo Gonzales, designer di applicazioni per smartphone del New Hampshire negli Stati Uniti, ha disegnato un nuovo font da utilizzare sui telefonini, per facilitare la lettura dei dislessici. Gonzales ha creato questo font per se stesso e poi, visto che funzionava, ha deciso dopo un mese di condividerlo.

Il nuovo font e’ scaricabile gratuitamente ed e’ gia’ disponibile per programmi di elaborazione dei testi e per gli e-book. Il font che Gonzales ha chiamato OpenDyslexic e’ stato aggiunto al menù di font utilizzati da Instapaper, programma che permette di creare una copia di una pagina web e salvarla sull’hard drive per leggerla in un successivo momento. E’ in fase di aggiornamento continuo sulla base di input dati dagli utenti dislessici.

Le lettere sono più grosse alla base, dare una “base” che aiuti al loro riconoscimento. e per rafforzare la linea di testo.

Inoltre si sa che il corsivo non è facilmente leggibile per i dislessici. Lo stile in corsivo di OpenDyslexic è stato realizzato per consentire la massima leggibilità.

Potete scaricarlo qui: http://itunes.apple.com/Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.