Bookclubreadingkids476x290

Un anno fa, di questi tempi estivi, scrivevo un articolo: 5 consigli per incoraggiare i bambini a leggere. A distanza di un anno riprendo l’argomento con questo articolo, sperando di darvi ulteriori spunti. 

Quando un bambino ha difficoltà nella lettura leggere è l’ultimo dei suoi desideri! E’ anche vero che un cattivo approccio alla lettura genera solo rifiuto, perciò questi semplici consigli possono essere utili per tutti i lettori riluttanti.

  1. Fumetti e Grafic Novel (romanzi a fumetti). Non pensate che leggere un fumetto sia una lettura “minore”. Il fumetto è un tipo di storia fatta di comunicazione diretta ed è proprio questo, insieme alle immagini, che attira un giovane lettore! In questo blog trovate diversi consigli di grafic novel.
  2. Libri di barzellette. I miei figli adoravano i libri di barzellette, anche perché potevano, poi, rileggerle quando arrivava a casa qualche ospite o raccontarle a gli amici.
  3. Giornali: ai miei tempi i giornali per bambini e per ragazzi si contavano sulla punta delle dita di una sola mano. Ora non è così: l’editoria offre tante possibilità a seconda dei gusti e degli interessi dei piccoli e giovani lettori. 
  4. Blog e siti per bambini e ragazzi. Ci sono ormai tanti bei blog e siti per bambini, ricchi di immagini e di argomenti interessanti. Anche questo è un modo per leggere e per condividere insieme agli adulti quello che si è appreso. Ad esempio questo sito, dove poter ascoltare delle fiabe online e leggerle.
  5. Libri di cucina. Ecco un altro modo per incoraggiare i bambini a leggere e comprendere cosa si è letto: cucinare insieme ad un genitore e seguire un ricettario. I libri di cucina di oggi sono ben scritti, con belle foto e con spiegazioni dettagliate. Non solo: aumentano di giorno in giorno i libri di cucina espressamente dedicati alle prime esperienze dei piccoli cuoci. Anche questo, a suo tempo, è stato un buono spunto per avvicinare alla lettura i miei figli, oltre che alla cucina 🙂
  6. App e libri digitali. Molti bambini sono felici di giocare col tablet dei genitori e se questo gioco ha anche delle parti dedicate alla lettura, ben venga! Sul sito a cui collaboro, Mamamò, trovate diverse indicazioni di app e libri digitali per bambini.

Ricordate che è importante, soprattutto quando i bambini sono ancora piccoli, che i genitori presentino ogni attività legata alla lettura sotto forma ludica e che diano ad essa una motivazione piacevole. Non solo: l’unico vero modo per avvicinare anche i lettori più recalcitranti alla lettura, è che gli stessi adulti condividano i loro interessi culturali con i bambini e condividano con loro ogni attività legata alla lettura.

 Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Un commento su “6 MODI PER INVOGLIARE I BAMBINI A LEGGERE”

  • Molto interessanti queste indicazioni, in particolare quella delle Graphic novel adatte a bambini e ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.