Mi viene spesso chiesto dai genitori che tipo di libro può andare bene per stimolare un bambino piccolo (da un anno in su) o un bambino più grande che ha parlato tardi e poco.

Per aiutare il bambino ad aumentare il numero di parole che conosce e che produce sono utili i libri dove c’è l’immagine di un oggetto per volta, come nel libro Parole e Immagini

I bambini vanno aiutati nell’evoluzione del vocabolario in ogni momento della giornata, facendo loro notare come si chiama la cosa che stanno vedendo, il cibo che stanno mangiando, il giocattolo con cui stanno giocando e così via. Tutto ciò, sempre in modo molto naturale, enfatizzando la parola ma senza eccessi e senza pretendere che il bambino la ripeta a pappagallo ma, laddove è possibile, fare in modo che il bambino la dica in un contesto di gioco, dove il genitore rappresenta il feedback, lo specchio, nel quale il bambino può trovare conferma.Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.