ALFa Reader è un nuovo e potente strumento compensativo per tutti coloro che hanno difficoltà di lettura (da alunni dislessici ad alunni stranieri). Progettato espressamente per l’uso con i libri digitali (file PDF), soprattutto per lo studio, consente la lettura continua del testo senza necessità di selezionare la parte da leggere.
Basta portare il mouse sul punto che interessa e con un clic si avvia la sintesi vocale; chi legge può facilmente fermarsi, rallentare, tornare indietro, passare ad altri punti della pagina in base alle necessità di comprensione o agli interessi del momento.
L’evidenziazione della parola letta direttamente nella pagina in PDF e nei più comuni formati dei documenti (Word, Writer, Internet Explorer) rende immediato il riscontro visivo, rinforza l’attenzione e permette di cogliere tutte le informazioni tipografiche di contesto, che aiutano a comprendere il significato di quanto si sta leggendo.
Per questi motivi, compensare con ALFa Reader non significa semplicemente ascoltare la pagina di un libro: è un vero sistema alternativo di lettura che, superando con la sintesi le pure difficoltà di decodifica del testo scritto, offre al lettore un sistema attivo ed efficace per accedere al contenuto.

 

Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.