Jamie Oliver

Eccomi qui, ancora molto presa dal lavoro su quella che sarà la nuova edizione completamente rinnovata del mio libro Le aquile sono nate per volare.

Sono passati 10 anni dalla sua pubblicazione, dodici da quando ho cominciato a scriverlo e, in questo tempo, ho scoperto e imparato tante cose nuove.

Sto scoprendo tanti nuovi personaggi dislessici davvero sorprendenti, come il cuoco inglese Jamie Oliver.

In breve ecco chi è Jamie:

Jamie Oliver (Clavering, 27 maggio 1975) è un cuoco, conduttore televisivo e scrittore di libri di cucina. Ha iniziato nel ristorante di Antonio Carluccio dove ha imparato ad ammirare la cucina italiana. Nel 1999 è stato notato dalla BBC ed ha condotto un programma di successo The Naked Chef a cui è seguito un libro di cucina bestseller nel Regno Unito. Lo stesso anno ha cucinato per l’allora primo ministro inglese Tony Blair al 10 Downing Street.

Nel 2005 è andato in onda “Jamie’s Great Italian Escape” un programma in sei puntate sulla cucina italiana trasmesso nel 2011 anche in Italia dal canale cielo.

Jamie va per istituti scolastici e fa in modo che nelle mense inglesi si eliminino i cibi non sani (“junk food = junk kids”). Grazie a lui molte scuole miglioreranno le loro mense. É proprietario di una catena di 15 ristoranti nel sud dell’Inghilterra chiamati Jamie’s Italian.

Questa è la sua storia, leggetela su Millionaire

Alcuni suoi libri sono stati tradotti in italiano.

Il suo giornale ora esce anche nelle edicole italiane: Jamie Magazine!

E questo è il suo sito: http://www.jamieoliver.com/

 Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.