Come vi avevo spiegato il mese scorso un gruppo di ricerca italiano (Università di Padova) insieme ad un gruppo francese hanno verificato che la spaziatura in un testo migliora la lettura nei dislessici. I ricercatori hanno escogitato una forma di “terapia” grazie ad un applicazione  chiamata “Dys” utilizzabile attraverso l’iPad e iPhone. L’applicazione multimediale è stata studiata per modificare  lo spazio tra le lettere, questo sistema da adoperare  attraverso la scrittura consente attraverso l’esercizio, un accelerazione della percezione visiva da parte del bambino (nel tempo stabilito).

I bambini che hanno partecipato alla ricerca, italiani e francesi tra gli 8 e i 14 anni, leggono in media il 20% più velocemente, un incremento che normalmente richiede un intero anno di scuola, e fanno la metà degli errori. Questo miglioramento nella lettura è spiegabile dal fatto che i bambini dislessici sono particolarmente sensibili all’ “affollamento visivo”, un fenomeno percettivo che disturba il riconoscimento di una lettera quando essa è circondata da altre lettere.

 Intanto i ricercatori sono ancora in una fase sperimentale, ma col tempo potrebbero raccogliere dati per stabilire i reali benefici dell’approccio del bambino verso la lettura e la scrittura.

Infatti “DYS” offre una decina di frasi su cui testare gli effetti dell’incremento della spaziatura sulla lettura ed è più che altro concepita per raccogliere dati utili ai fini della ricerca scientifica, a cui gli utenti della app sono invitati a partecipare.

Il programma per l’applicazione ad oggi è disponibile solo in lingua francese ed inglese, ed è scaricabile dal sito Apple http://itunes.apple.com

Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

2 commenti su “DYS: L’APPLICAZIONE CHE SPAZIA LE LETTERE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.