Non tutti i bambini cominciano a parlare alla stessa età, si sa, ma noi logopedisti crediamo che sia importante monitorare il linguaggio infantile fin dalla primissima età. Per questo utilizziamo tutta una serie di supporti (test, questionari) che ci aiutano a raccogliere campioni di linguaggio e notizie utili, per capire come si sta sviluppando il linguaggio del bambino.

Da oggi possiamo avere uno strumento in più. Infatti, uno studio presentato al meeting annuale dell’American Association for the Advancement of Science di Vancouver ha stabilito un elenco di 25 parole fondamentali nel vocabolario di un bimbo di due anni.

LDS (Language Development Survey) può essere utilizzato anche dai genitori: basta avere di fronte l’elenco e depennare i termini che il bambino sa pronunciare e riconoscere. Se li riconosce tutti o quasi tutti, non c’è problema. Se invece questo non succede, allora è bene rivolgersi ad un logopedista.

Leslie Rescorla e colleghi del Bryn Mawr College in Pennsylvania (Usa) hanno esaminato per 15 anni il modo di parlare di 78 bambini di due anni, giungendo alla conclusione che circa il 20% dei bambini di questa età può rimanere indietro nell’apprendimento del linguaggio rispetto ai propri coetanei: di questi, circa il 60% accumula un ritardo nello sviluppo del linguaggio recuperabile con il tempo e l’esercizio. Secondo i test messi a punto da Rescorla e colleghi, il numero di parole che i bambini dovrebbe usare a due anni arriva a 310, con una media di 150 parole, e che il «campanello di allarme» deve suonare per i piccoli che a due anni usano meno di 50 parole, e in particolare se non arrivano a 25.

Ecco l’elenco delle 25 parole che secondo lo studio un bambino di due anni deve sapere:

1. Mamma
2. Papà
3. Bambino
4. Latte
5. Succo
6. Ciao
7. Palla
8. Sì
9. No
10. Cane
11. Gatto
12. Naso
13. Occhi
14. Banana
15. Biscotto
16. Macchina
17. Caldo
18. Grazie
19. Bagno
20. Scarpe
21. Cappello
22. Libro
23. Ancora
24. Andato
25. Ciao
Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

4 commenti su “LE 25 PAROLE DEI BAMBINI ENTRO I 2 ANNI”

  • mi ha fatto molto piacere leggere che tra le prime 25 parole , anche se al 22° posto, c’è libro, invece tristissimo il succo …nei primi posti ( lo sanno tutti ormai che non fa bene dare i succhi fi frutta industriali ai bambini!!!)

  • La presenza di “ciao” due volte nell’elenco mi fa sospettare che questo non sia l’elenco delle parole dei bambini italiani ma la traduzione dell’elenco delle parole dei bambini inglesi: mummy, daddy, hello, dog, cat, baby, milk, juice, ball, yes, no, nose, eye, banana, biscuit, car, hot, thank you, bath, shoe, hat, book, all gone, more, bye bye.

    • Sì, hai ragione. Noi esportiamo sempre i loro studi, ma bisognerebbe verificare se le stesse parole siano valide anche per i bambini italiani. Ciao e grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.