BiblioAid (Ass. It. Dislessia) è  un servizio che fornisce agli alunni dislessici e con disturbi specifici dell’apprendimento una copia digitale (in cd-rom) dei libri scolastici, leggibile con un programma di sintesi vocale.

La Biblioteca Digitale  nasce nel settembre 2006, con lo scopo di aiutare i bambini e ragazzi dislessici (e con essi i genitori ed insegnanti) a raggiungere il successo scolastico, dalle elementari fino all’università.

Senza alcuna spesa di produzione o spedizione da parte delle famiglie, e questo grazie alla partnership triennale con la fondazione Telecom Italia, che offre agli studenti dislessici. Collegandosi con il sito www.biblioaid.it e compilando un modulo di autocertificazione, è possibile consultare l’elenco delle case editrici per la fornitura di cd rom con file in formato “pdf”, decifrabili con un qualsiasi software di sintesi vocale.

Le richieste, riferiscono, arrivano da tutte le regioni italiane – Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto in testa – e anche dagli istituti di lingua italiana all’estero (Australia, Grecia, Inghilterra…).

L’invio dei libri da parte delle case editrici è dovuto ad una CONVENZIONE  e a un gentile accordo delle stesse con l’associazione AID.

Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

2 commenti su “BIBLIO AID: I LIBRI SCOLASTICI IN FORMATO DIGITALE”

  • Non penso che sia possibile avere tutte queste complicazioni per potersi registrare per poter scaricare i libri per mio figlio è una vergogna dite che mandate l’e-mail ,ma dove? Quando ? Che poi non arriva niente.Quando riuscirò a scaricare questi benedetti libri l’anno prossimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.