Conoscete il termine Homeschooling? In Italiano può essere anche tradotto con “scuola paterna, scuola familiare, scuola di casa”.

Questi sono  termini poco diffusi in Italia, perché infatti sono poche le famiglie che conoscono e si avvalgono della possibilità di fare scuola in casa.

 

SCUOLA PATERNA:  UN INTERESSANTE ALTERNATIVA

E’ LEGALMENTE POSSIBILE?     

La possibilità di fare scuola a casa  è una delle alternative previste dalla nostra Legislazione, per ciò che riguarda l’istruzione obbligatoria.

 L’obbligo scolastico può essere assolto:

  • Presso le scuole elementari e medie di Stato.
  • Presso altra Istituzione scolastica parificata o autorizzata ( es. Scuole Private).
  • Tramite “istruzione familiare” (detta anche scuola paterna, scuola familiare, 
    scuola di casa).

 In questo ultimo caso i genitori:

  • devono attestare di possedere i mezzi e le competenze necessarie allo svolgimento  dell’incarico
  • devono “comunicare” per iscritto alla Direzione Didattica di appartenenza, la loro decisione
  • devono presentare il proprio figlio agli esami, previa formale domanda di ammissione agli stessi, corredata dal programma svolto.

La Costituzione, fondamento delle leggi dello Stato. così recita all’articolo 30: ” È dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire, educare i figli. ..nei casi di incapacità dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti “.

All’articolo 33 la Costituzione sottolinea che ” l’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento …Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione… “.

L’articolo 34 parla dell’istruzione obbligatoria: ” L’istruzione inferiore, impartita per almeno 8 anni, è obbligatoria e gratuita“. poiché il capoverso precedente afferma che la scuola è ” aperta a tutti “, si è generalizzato, parlando sempre di “obbligo scolastico”  

O.M. 330 del 27.5.97

Art. 4 – Scuola familiare e privata autorizzata. Esami di idoneità e licenza.

Per scuola familiare si intende l’attività di istruzione elementare svolta direttamente dai genitori o da persona a ciò delegata dai genitori stessi.

Gli alunni che assolvono all’obbligo con tale modalità sono ammessi a sostenere gli esami di idoneità o gli esami di licenza in una scuola elementare di Stato, nel circolo di competenza territoriale rispetto alla residenza della famiglia. “omissis”

Da un punto di vista legale, è quindi possibile  fare “scuola a casa”, 
ma è possibile anche da un punto di vista pratico?

                  

Sia in Italia che all’estero (es. Inghilterra) alcune famiglie hanno già sperimentato la scuola familiare, con ottimi risultati.

E’ necessario ovviamente, non solo volere, ma anche potere fare scuola in famiglia,  avere cioè tempo, capacità,  ma anche spazio in casa, possibilità di verifica e confronto (con insegnanti e coetanei del bambino) un ambiente familiare concorde a questa esperienza. La scuola a casa, può essere veramente entusiasmante sia per i genitori che per i bambini.

Per realizzare la scuola a casa in maniera soddisfacente, bisogna fare molto lavoro, molta preparazione, molto sacrificio.  Non è la stessa cosa accompagnare un bambino a scuola ed avere “tutta la mattina libera” rispetto a passare molte ore al fianco di uno o più bambini,  studiando  tutti i giorni, per anni.

E’ necessario avere valide motivazioni per iniziare e portare avanti una esperienza simile: non deve diventare una moda, non è per assecondare un capriccio, non è una scusa per la pigrizia, non è un rimedio ai problemi della scuola pubblica, la scuola familiare richiede infatti  grande impegno, responsabilità e sacrificio e solo una vera convinzione regge poi alle varie  e inevitabili prove.

http://www.utilecomune.com/Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

2 commenti su “COSA E’ L’HOMESCHOOLING”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.