Oggi vi segnalo un libro fresco di stampa: Sicuri in rete. Guida per genitori e insegnanti all’uso consapevole di Internet e dei social network.

Uno degli autori è l’amico Mauro Ozenda che ringrazio per avermi dato l’opportunità di conoscere il libro e di leggerlo.

Il libro è un vero e proprio vademecum, da leggere per intero o da scegliere il capitolo che più interessa. Ben 11 capitoli, dei quali in una prima parte viene fatta una panoramica di tutto quello che esiste sul web e che ha relazione con i ragazzi e le famiglie. La  seconda parte è dedicata ai rischi che si corrono online, alla sicurezza informatica a alla tutela della privacy.

il libro è ricco di immagini a colori tratte da internet ed è scritto da un esperto informatico e da una psicologa giuridica. L’idea è stata quella di unire le conoscenze informatiche a quelle psicologiche perché oggi internet è un fenomeno che coinvolge tutti in modo trasversale e dunque non si può farne uso senza considerarne tutti gli aspetti. Anche per questo è presente nel libro un test per valutare il proprio livello di dipendenza da internet.
Personalmente ho apprezzato il capitolo 3 sulle Nuove teconologie applicate alla didattica e il 4 sull’utilizzo dei Giochi e videogiochi.

Ringrazio gli autori per avere inserito questo blog nel capitolo 3.5 nelle Risorse utili per bambini/ragazzi dislessici.

Un libro che ci indica la strada per diventare protagonisti attivi, più che fruitori passivi!

Il Sommario:

Lo scenario del web 2.0: da fruitori passivi a protagonisti attivi – Alcuni rischi del virtuale: cyberbullismo e dipendenza dalle tecnologie – Scuola 2.0: le nuove tecnologie applicate alla didattica – Giochi e videogiochi: utilizzo sano e consapevole – Chat 2.0: un nuovo modo di comunicare – I social network e l’era di Facebook – Protezione dei dati personali e della reputazione ondine – Pornografia online e contenuti inadatti ai minori – Sicurezza informatica – Tutela della privacy e del diritto d’autore – Legalità ed etica in rete.Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.