Radio Magica: molto più di una radio! E’ questo il titolo che svetta sulla pagina di Radio Magica che oggi debutta sul web.

Voglio cominciare a raccontarvi quest’avventura (ma ve ne parlerò ancora sicuramente!).

Partiamo da qui: Radio Magica assomiglia ad una radio, ma è molto di più:

È anche:

– una collezione di video da guardare ed ascoltare “senza barriere” grazie alle lingue per i bisogni speciali,

una biblioteca online con storie originali, tradizionali e la selezione delle migliori storie esistenti sul mercato, una raccolta di contenuti sviluppati per supportare l’attività scolastca,

– un blog, una piattaforma divulgativa su temi di interesse per chi si occupa di bambini, …

Radio Magica trasmette in streaming via web programmi radiofonici dedicati al pubblico dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie. Il palinsesto è curato giornalmente da una redazione di autori, speaker, consulenti musicali: lavorano a stretto contatto con l’equipe tecnico-scientifica per adattare i contenuti ai bisogni e desideri d’ascolto delle diverse fasce d’età da zero a tredici anni. Ogni prodotto offerto dalle case editrici (libri, audiolibri, audiofiabe) in linea con le scelte redazionali è inserito nelle rubriche radiofoniche di Radio Magica.
Inoltre bambini e ragazzi sono coinvolti nella produzione radiofonica attraverso laboratori di scrittura e lettura con la supervisione della redazione.
La web radio si può ascoltare da ogni dispositivo connesso a internet: computer, smartphone, tablet, smart tv, apparecchi web radio.

Oltre alla Radio c’è il Magazine da ascoltare (e vedere), tanto materiale educativo e di intrattenimento. Una semplice interfaccia condurrà bambini e ragazzi a contenuti idonei alla propria fase di crescita. il medesimo contenuto sarà disponibile in formati differenti, per soddisfare il requisito di massima accessibilità. La stessa fiaba, quindi, sarà presente come audio di alta qualità, ma anche video-narrazione con LIS (lingua dei segni) o video-narrazione con i simboli WLS (widgit literacy symbol), un linguaggio iconico nato a sostegno di bimbi con problemi di comunicazione. Si potranno stampare documenti prodotti con la font ad alta leggibilità per i dislessici.

Poi c’è la sezione Podcast, dove verranno messi a disposizione i contenuti scaricabili gratuitamente e ascoltabili senza bisogno di un collegamento internet.

Per bambini vi saranno fiabe, rubriche di scienze, narrativa, attualità, lingue, arte, …

e per gli adulti rubriche di divulgazione pediatrica, sostegno alla genitorialità, diffusione di buone pratiche. Alcuni contenuti saranno scaricabili, sempre gratuitamente, in modo da essere fruibili anche da chi non ha la possibilità di avere un continuo collegamento ad internet: tra questi ci saranno anche contenuti speciali (musica, giochi musicali, fiabe e filastrocche per bambini) realizzati con il coordinamento realizzati per sviluppare e rafforzare competenze del bambino quali il linguaggio, l’allungamento dei tempi di attenzione, il coordinamento senso-motorio.

Per il momento mi fermo qui, convinta di avervi incuriosito e tantissimi auguri (oltre che un In bocca al lupo! a tutti quelli di Radio Magica, in special modo ad Elena Rocco!).

http://fondazione.radiomagica.org/Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

2 commenti su “BENVENUTA “RADIO MAGICA”!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.