E’ difficile trovare in rete programmi specifici per chi ha difficoltà in matematica, soprattutto per i discalculici dalla scuola media in poi. Sul sito della Maestra Antonella ci sono, però, delle indicazioni utilissime a tal proposito.

Quali sono?


IncolonnAbili è un generatore di strutture per il calcolo in colonna, stampabili come etichette, con semplificazione delle procedure e dei gesti grafo-motori. EquivalenzeXme aiuta invece nella trasformazione da un’unità di misura ad un’altra. Sono entrambi gratuiti. All’interno di Word esiste uno strumento (abbastanza ben nascosto) per scrivere formule, calcoli ed espressioni utilizzando i corrispondenti simboli matematici. Si tratta di Microsoft Equation Editor, raggiungibile con questo percorso:

 

Aplusix è un software commerciale francese, ma disponibile in versione italiana, che segue passo passo lo studente nella risoluzione dei calcoli scritti, delle espressioni e nelle altre attività algebriche. Non risolve i calcoli, ma segnala se il passaggio effettuato è corretto o meno. Tiene traccia dei risultati conseguiti nel tempo; ha una batteria di esercizi pronti, ma si può inserire direttamente qualsiasi esercizio.

 

AriLab2 (commerciale), realizzato dal CNR di Genova, è adatto soprattutto per la scuola primaria ed è corredato di sintesi vocale. Si compone di due parti: una con per il docente (configurazione del software per ogni studente o classe, scrittura ed assegnazione di testi di problemi, costruizione di soluzioni, controllo e commenti al lavoro degli studenti), e una parte per i gli alunni (6-12 anni), che possono interagire con un insieme strutturato di ambienti interattivi diversi, interconnessi tra di loro. Gli ambienti (i “micromondi”) sono 10:
Euro consente di generare e manipolare monete e banconote per rappresentare situazioni inerenti l’uso del denaro.
Abaco per rappresentare numeri, anche non interi, in notazione decimale posizionale.
Calendario per visualizzare il calendario relativo ad ogni mese dell’anno e segnare periodi di tempo.
Retta dei numeri orientata.
Foglio di calcolo elettronico semplificato;
Grafici per impostare tabelle e diversi tipi di grafici.
Operazioni per eseguire gli algoritmi scritti delle 4 operazioni, con aiuti per la correzione degli errori.
Numeri per costruire numeri razionali componendo cifre.
Frazioni per esplorare le proprietà dei numeri razionali, tramite un modello grafico basato sul teorema di Talete.
Manipolatore di espressioni numeriche nel dominio dei numeri razionali.

 

AlNuSet (commerciale) è invece maggiormente adatto alla scuola secondaria di primo e secondo grado ed è finalizzato allo sviluppo di competenze in campo aritmetico, algebrico e allo studio delle funzioni. La guida (ridotta) può essere visionata qui, cliccando le varie voci nel menu a sinistra Se ti è piaciuto l’articolo puoi seguirmi anche sulla pagina Facebook di Le aquile sono nate per volare.

Related Posts with Thumbnails

6 commenti su “PROGRAMMI PER LA DISCALCULIA DAGLI 11 AI 19 ANNI (E NON SOLO)”

  • mia figlia è discalcula e quest’anno inizia la prima media , ero interessata al software Alpusix ma ho visto che ce ne sono diversi, come posso orientarmi?

    • Prova a chiedere alla Maestra Antonella sul suo sito, oppure vai sul sito del programma e verifica quale può essere quello più adatto alle tue esigenze.

  • anke mia figlia discalcula..appena uscita dalle medie e in partenza x superiori. Sono alla ricerca di un quadernetto per rafforzare ,…

  • Buonasera anche mio figlio è discalculo e abbiamo appena finito la terza media, lo abbiamo scoperto 20 giorni prima dell’esame. Ora vorrei qualche aiuto per partire con il piede giusto per le superiori. Vi ringrazio anticipatamente, Sara.

    • Buonasera Sara, partire col piede giusto è parlare con la nuova scuola e fare in modo che rispettino la legge 170!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.